Baku, 29 maggio 2019: si gioca oggi la finale di Europa League (edizione 2018/19) tra Chelsea e Arsenal.

Allo Stadio Olimpico di Baku si ritrovano in finale due squadre inglesi. Non accadeva dal lontano 1972 quando, nell’allora Coppa Uefa, si sfidarono il Tottenham e il Wolverhampton nella doppia finale di andata e ritorno.

In quella occasione furono gli Spurs ad alzare la coppa, dopo aver vinto per 2-1 all’andata e pareggiato 1-1 nella finale di ritorno.

E’ invece la terza volta che squadre della stessa nazione si affrontano in una finale di Europa League. Prima dell’odierna finale, tutta inglese, c’è stata, nel 2011 a Dublino, quella portoghese in cui il Porto ebbe la meglio sul Braga per 1-0.

Nel 2012, invece, si è diputata la finale spagnola di questa competizione in cui l’Atletico Madrid ebbe la meglio sull’Athletic Bilbao, a Bucarest, per 3-0.

 

banner bonus bet365

I precedenti tra Chelsea e Arsenal

Chelsea e Arsenal si sono sfidate una sola volta nelle competizioni europee: nei quarti di finale di Champions League della stagione 2003/04.

Fu il Chelsea, all’epoca allenato da Ranieri, a passare il turno pareggiando 1-1 a Stamford Bridge e poi vincendo in trasferta con il risultato finale di 1-2.

 

Come arrivano le due squadre a questo impegno

Il Chelsea ha chiuso la Premier League al 3° posto ed è già sicuro della partecipazione alla prossima Champions League.

Nel cammino di Europa League di quest’anno la squadra di Sarri ha collezionato 11 vittorie e 3 pareggi, arrivando in finale senza subire alcuna sconfitta.

Ha dominato il Gruppo L di qualificazione e successivamente ha eliminato dalla competizione Malmo ai sedicesimi, Dinamo Kiev agli ottavi, Slavia Praga ai quarti e Francoforte in Semifinale.

L’Arsenal si è classificato 5° in Premier League e potrà prendere parte alla prossima Champions League solo aggiudicandosi questa finale.

In Europa League il cammino è stato un continuo crescendo, infatti dopo essersi qualificato come 1° nel Gruppo E con 2 giornate di anticipo, ha sofferto solo nei 16esimi e negli ottavi di finale contro Bate e Rennes.

Nei quarti ed in semifinale la squadra di Emery ha eliminato Napoli e Valencia vincendo sia all’andata sia al ritorno.

 

La finale 2018/19: curiosità e allenatori a confronto

Il Chelsea è alla sua seconda finale di Europa League. Nella prima finale di questa competizione (quella del 2013) i Blues vinsero contro il Benfica, ad Amsterdam, con il risultato finale di 2-1.

La squadra di Sarri arriva a Baku con il miglior attacco del torneo, 32 le reti realizzate fino alla semifinale. Per il tecnico italiano è la prima finale europea nella sua carriera.

L’Arsenal è alla sua prima finale di Europa League. Nel 2000 prese parte a quella che allora si chiamava ancora Coppa Uefa e fu anche amara. I Gunners, infatti, persero la finale di Copenaghen contro il Galatasaray per 4-1 ai rigori, dopo lo 0-0 nei tempi regolamentari.

A differenza di Sarri, Emery è uno specialista di questa competizione avendo alzato la coppa per 3 anni consecutivi alla guida del Siviglia.

 

Chelsea – Arsenal: Le Probabili Formazioni

Il Chelsea dovrà fare i conti con la pesante assenza di Loftus-Cheek, mentre sono da valutare le condizioni fisiche di Rudiger e Kantè.

Sarri schiererà la squadra con il solito 4-3-3.

A difendere la porta di Kepa ci saranno Christensen e David Luiz centrali, con Azpilicueta a destra e Emerson Palmieri a sinistra.

Il comando del gioco, a centrocampo, sarà affidato come sempre a Jorginho. Agiranno ai suoi lati Barkley e Kovacic.

Il tridente offensivo sarà formato da Willian a destra, Hazard a sinistra e uno tra Giroud e Higuain sarà il terminale offensivo.

L’Arsenal non avrà a disposizione l’armeno Mkhitaryan, assente per motivi politici. Infortunati invece Ramsey, Bellerin, Holding e Welbeck.

Emery si affiderà quindi al 3-4-1-2.

Cech in porta, alla sua ultima gara prima del ritiro, e difesa formata da Monreal, Koscielny, Sokratis.

A centrocampo agiranno Maitland-Niles a destra, Kolasinac a sinistra, mentre il duo centrale sarà formato da Torreira e Xhaka.

Alle spalle di Aubameyang e Lacazette ci sarà Ozil.

 

Chelsea – Arsenal: Il Pronostico dei Guerrieri

Per vincere una finale serve concentrazione.

Entrambe le formazioni sanno di giocarsi un grande traguardo e l’attenzione, in ogni momento della gara, sarà altissima.

Un altro elemento che potrebbe fare la differenza è la tensione.

Chelsea e Arsenal si conoscono a memoria poiché giocano nello stesso campionato. Un aspetto fondamentale che potrebbe dare vita ad una gara molto tesa ed estremamente tattica: la paura di perdere potrebbe avere la meglio sulla voglia di vincere.

Nonostante questo ci aspettiamo una bella gara che potrebbe protrarsi ben oltre i tempi regolamentari.

La seguiremo con attenzione all’interno del nostro Gruppo Facebook puntando su queste giocate in Singola:

X Finale quota 3,35 (Eurobet)

Parziale/Finale X-X quota 5,00 (Eurobet)

Probabile risultato esatto 1:1 quota 5,75 (Eurobet)

1 marcatore David Luiz quota 25,00 (Eurobet)

 

chelsea-arsenal 29 05 2019 pronostico finale europa league

Vota questo articolo

frecce

5/5 (10 Reviews)

Pin It on Pinterest

Shares