Pronostici Mondiali Russia 2018: La MULTIPLA del 25 Giugno

Segui i Mondiali di Calcio 2018 con i Guerrieri!

Ogni giorno e per tutta la durata della “Fifa World Cup 2018“, troverai in questa Sezione:

  • gli Orari dei match in programma,

 

  • le Ultime Notizie e le Curiosità sui GIRONI e sulle Nazionali,

 

  • la Scommessa Multipla ODIERNA consigliata,

 

  • l’Analisi dettagliata di ogni incontro comprensiva di Probabili formazioni, Marcatori e Probabile Risultato Esatto!

 

Orari delle quattro gare in programma OGGI, 25 Giugno 2018

 

Arabia Saudita-Egitto ore 16:00 (Girone “A”)

Uruguay-Russia ore 16:00 (Girone “A”)

Iran-Portogallo ore 20:00 (Girone “B”)

Spagna-Marocco ore 20:00 (Girone “B”)

 

 

 

Notizie e curiosità

 

Nel GIRONE “A” è già tutto deciso. Russia e Uruguay hanno già staccato il pass per gli ottavi di finale. Ormai fuori dai giochi la nazionale egiziana di Mohamed Salah.

La Russia è la squadra più prolifica di questa prima fase dei mondiali, alla pari con il Belgio e l’Inghilterra. Otto i gol realizzati al momento dalle tre formazioni.

Nel GIRONE “B” è il Marocco l’unica squadra matematicamente eliminata.

L’Iran può ancora sperare in una storica qualificazione. Con gli attuali tre punti potrebbe anche raggiungere la Spagna e il Portogallo, in questo momento in testa al girone con quattro punti. Cristiano Ronaldo (Portogallo) è in cerca di gol, per raggiungere l’inglese Herry Kane, in testa alla classifica capocannonieri con cinque reti.

 

La “Multipla” di OGGI

pronostici oggi mondiali russia 2018 25 giugno scommessa multipla

ANALISI dei Match di Oggi 25 Giugno 2018

Arabia Saudita – Egitto ore 16:00 (Lunedì 25 giugno 2018)

 

Qui Arabia Saudita. E’ già terminata l’avventura mondiale per la squadra araba. Le due pessime prestazioni contro Russia e Uruguay, hanno dimostrato ancora una volta la “pochezza” di questa nazionale.

La formazione guidata dal tecnico argentino Juan Antonio Pizzi è apparsa poco equilibrata, con alcuni calciatori fuori ruolo. E’ stato aquanto strano vedere il trequartista Abdullah Otayf, giocare  da centrocampista … difensivo!

 

Qui Egitto. La sconfitta contro la Russia ha estromesso definitivamente i faraoni dalla competizione. Non ci aspettavamo un mondiale cosi disastroso da Mohamed Salah e compagni.

Gli egiziani hanno  dimostrato di non essere ancora pronti per questi palcoscenici. Pessima la condizione fisica. Troppi calciatori hanno giocato al di sotto delle proprie qualità fisiche e tecniche.

Il match si presenta aperto a ogni risultato, anche se l’Egitto potrebbe far valere il maggior tasso tecnico. I gol sono molto probabili in un match che non ha nulla da dire per la qualificazione al prossimo turno.

 

Il nostro pronostico è il segno Multigol 3-5. Probabile risultato esatto 1:3 con Salah probabile marcatore.

 

Probabili Formazioni:

Arabia Saudita (4-5-1): Al-Owais; Al-Breik, Hawsawi, Al-Bulaihi, Al-Shahrani; Bahebri, Al-Faraj, Otayf, Al-Jassim, Al-Dawsari; Al-Muwallad

Egitto (4-2-3-1): El Shenawy; Fathy, Gabr, Hegazy, Abdel-Shafi; Hamed, Elneny; Salah, Elsaid, Trezeguet; Marwan

 

 

Uruguay – Russia ore 16:00 (Lunedì 25 giugno 2018)

 

Qui Uruguay. La vittoria di misura ai danni dell’Arabia Saudita ha regalato il passaggio agli ottavi di finale.

Nonostante questo, l’Uruguay non è apparso al top della condizione. Le due vittorie risicate hanno dato diversi spunti su cui riflettere.

1- la squadra ha un assetto molto equilibrato che gli consente di subire poco nella fase difensiva. Perfetto il capitano Diego Godín nel guidare il reparto.

2- in attacco si sono create poche palle gol e Cavani gioca troppo lontano dalla porta avversaria, lasciando Suarez isolato in avanti.

 

Qui Russia. I padroni di casa hanno spazzato via anche l’Egitto. Vittoria netta e che fa ben sperare per il proseguio della competizione.

La nazionale guidata dal tecnico Stanislav Čerčesov ha dominato la gara, dimostrando di poter ambire ad un posto tra le prime otto.

Da sottolineare l’assetto tattico dei russi, che nella fase di non possesso palla giocano con una sola punta (Artem Dzyuba).  Nelle ripartenze, invece, attaccano addirittura in quattro, con i trequartisti Samedov, Golovin e Cheryshev pronti ad inserirsi.

La Russia ammirata nelle prime due gare ha dimostrato di essere più forte dell’Uruguay. Gara dal gol certo, tra due formazioni già qualificate.

 

Il nostro pronostico è il segno Gol . Probabile risultato esatto 2:1 con Golovin possibile marcatore.

 

Probabili Formazioni:

Uruguay (4-4-2): Muslera; Varela, Gimenez, Godin, M.Caceres; C.Sanchez, Vecino, Bentancur, C.Rodriguez; L.Suarez, Cavani.

Russia (4-2-3-1): Akinfeev; Mario Fernandes, Ignashevich, Kutepov, Zhirkov; Gazinsky, Zobnin; Samedov, Golovin, Cheryshev; Dzyuba.

 

 

Iran – Portogallo ore 20:00 (Lunedì 25 giugno 2018)

 

Qui IranLa sconfitta immeritata contro la Spagna ha dimostrato che gli asiatici possono giocarsi fino in fondo le proprie chances di qualificazione.

Ottima la prestazione di tutti i reparti, con il centrocampo che ha spesso messo in difficoltà quello spagnolo. Omid Ebrahimi e Saeid Ezatolahi hanno dimostrato di essere al top della condizione.

La sensazione è che con un pizzico di fortuna, questa squadra possa anche battere il Portogallo e regalare ai propri tifosi una storica qualificazione.

 

Qui Portogallo. La prestazione offerta contro il Marocco è stata mediocre. Solo un tiro in porta in novanta minuti per la squadra di Cristiano Ronaldo.

La qualificazione agli ottavi è a un passo, ma bisogna non perdere contro l’Iran nello scontro diretto.

La squadra è sembrata poco reattiva dal punto di vista fisico, e lo schieramento troppo difensivo proposto dal tecnico Fernando Santos va assolutamente rivisto.

Sono previsti alcuni cambi nella formazione. Rischiano il posto  il centrocampista Joao Mario e l’attaccante Goncalo Guedes.

Sfida equilibrata e decisiva. Ci aspettiamo una gara chiusa soprattutto nel primo tempo.

 

Il nostro pronostico è il segno X primo tempo. Probabile risultato esatto 1:1 con Ronaldo possibile marcatore.

 

Probabili Formazioni:

IRAN (4-5-1): Beiranvad; Haji Safi, Cheshmi, Pouraliganji, Rezaeian; Shojaei, Ebrahimi, Ansarifard, Amiri, Jahanbakhsh; Azmoun.

PORTOGALLO (4-4-2): Rui Patricio; Cedric, Pepe, Fonte, Guerreiro; Bernardo Silva, William Carvalho, Joao Moutinho, Bruno Fernandes; Cristiano Ronaldo, Guedes.

 

 

Spagna – Marocco ore 20:00 (Lunedì 25 giugno 2018)

 

Qui SpagnaI quattro punti in classifica assicurano alle furie rosse una qualificazione quasi certa. Basta anche un pareggio nella gara contro il Marocco, per andare avanti nel cammino verso la finale.

La nazionale iberica, però, non appare in perfette condizioni. La vittoria contro l’Iran è frutto di un episodio molto fortunoso (rimpallo) verificatosi nel gol di Diego Costa.

Il centrocampo con Iniesta e Busquets è troppo lento e macchinoso. La difesa è spesso in affanno con il solo Sergio Ramos, il solo difensore all’altezza della situazione.

Insomma, bisogna cambiare marcia per proseguire il mondiale da protagonisti. Forse l’allenatore Hierro medita un cambio di modulo per appoggiare di più la fase offensiva. Un attacco con il solo Diego Costa in fase di finalizzazione è troppo poco per una nazionale così blasonata come la Spagna.

 

Qui Marocco. La sconfitta e il risultato ottenuto contro il Portogallo, non rispecchiano la buona prestazione offerta dalla squadra guidata da Hervé Renard.

La qualificazione non è più raggiungibile, ma la compagine marocchina ha dimostrato di volersi impegnare fino in fondo.

La squadra africana ha messo in luce molti buoni calciatori che già militano in campionati maggiori. Tra i più in forma il centrocampista Nordin Amrabat e il giovanissimo laterale sinistro Achraf Hakimi, già nella rosa del Real Madrid.

Sulla carta la Spagna è nettamente superiore e potrebbe imporre il suo gioco. Di contro il Marocco ha già dimostrato di possedere una sua precisa identità.

 

Il nostro pronostico è il segno X primo tempo. Probabile risultato esatto 2:1 con Diego Costa possibile marcatore.

 

Probabili Formazioni:

Spagna (4-1-4-1): De Gea; Carvajal, Piqué, Ramos, Jordi Alba; Busquets; David Silva, Iniesta, Lucas Vasquez, Isco; Diego Costa

Marocco (4-3-3): El Kajoui; N. Amrabata, Benatia, Da Costa, Hakimi; Belhanda, El Ahmadi, Boussoufa; Dirar, Boutaib, Ziyech

 

banner bonus scommesse sisal

Su questo sito troverai i Nostri Pronostici sul Calcio e su ALTRI SPORT.

I Guerrieri ti guideranno anche alla scelta delle migliori offerte che i Bookmakers AAMS offrono ai nuovi iscritti.

Tutte Le SCOMMESSE della Sezione “PRONOSTICI DI OGGI”  

(in ordine cronologico di pubblicazione)

Bonus Scommesse

Bonus Scommesse
0/5 (0 Reviews)

Pin It on Pinterest

Shares