Pronostici Mondiali Russia 2018: La MULTIPLA del 27 Giugno

Segui i Mondiali di Calcio 2018 con i Guerrieri! Ogni giorno e per tutta la durata della “Fifa World Cup 2018“, troverai in questa Sezione:

  • gli Orari dei match in programma,

 

  • le Ultime Notizie e le Curiosità sui GIRONI e sulle Nazionali,

 

  • la Scommessa Multipla ODIERNA consigliata,

 

  • l’Analisi dettagliata di ogni incontro comprensiva di Probabili formazioni, Marcatori e Probabile Risultato Esatto!

 

Orari delle quattro gare in programma OGGI, 27 Giugno 2018

 

Corea del Sud-Germania ore 16:00 (Girone “E”)

Messico-Svezia ore 16:00 (Girone “E”)

Serbia-Brasile ore 20:00 (Girone “F”)

Svizzera-Costa Rica ore 20:00 (Girone “F”)

 

 

 

Notizie e curiosità

 

Nel GIRONE “E” ci sono tre squadre ancora in lotta per due posti. Brasile e Svizzera a quota 4 punti, e Serbia a quota 3 punti, si giocheranno tutto in quest’ultimo turno.

Quella messa meglio è senza dubbio la squadra elvetica, che deve affrontare la cenerentola Costa Rica (ancora a 0 punti).

Spareggio decisivo quindi tra Brasile e Serbia. Ai sudamericani può anche bastare il pareggio per raggiungere gli ottavi.

Nel GIRONE “F” il Messico (6 punti in classifica) ha già blindato la qualificazione.

Mentre la Germania e la Svezia, entrambe a tre punti, si giocheranno il secondo posto utile per il passaggio agli ottavi.

Fuori dai giochi la Corea del Sud ormai eliminata.

 

La “Multipla” di OGGI

pronostici oggi mondiali russia 2018 27 giugno scommessa multipla

ANALISI dei Match di Oggi 27 Giugno 2018

Corea del Sud – Germania ore 16:00 (Mercoledì 27 giugno 2018)

 

Qui Corea del Sud. Già finita l’avventura per la squadra asiatica. Le due pessime prestazioni contro Svezia e Messico hanno evidenziato la scarsa qualità di un movimento calcistico che fatica ad emergere.

Tatticamente la formazione guidata dal tecnico coreano Tae-Yong Shin non appare ben messa in campo.

Alcuni calciatori sono fuori ruolo e a stento entrano nel vivo del gioco.

Anche la forma fisica non è al top. Il calciatore di maggior caratura internazionale, Heung-Min Son (Tottenham) non riesce, da solo, a trascinare la squadra. Bellissimo , comunque, il suo gol nell’ultima gara persa contro il Messico.

In quest’ultima gara contro la Germania, c’è tanta voglia di riscatto. Seppur con la consapevolezza  di affrontare una delle nazionali più forti del mondo.

 

Qui Germania. La vittoria in pieno recupero contro la Svezia ha ridato entusiasmo a una intera nazione. L’eliminazione era ad un passo e solo una magia del centrocampista Tony Kross ha evitato il peggio!

La prestazione contro gli scandinavi non è stata all’altezza di una formazione così blasonata: troppa difficoltà nell’impostazione del gioco da parte del centrocampista Sebastian Rudy. Sottotono la gara dei due esterni bassi Hector e Kimmich, di solito molto più propositivi.

Il tecnico Joachim Löw deve rinunciare al difensore centrale Boateng, espulso nell’ultima gara. Al suo posto verrà utilizzato Mats Hummels.

 

Il match si presenta di facile lettura. La Germania deve assolutamente vincere per passare agli ottavi. La Corea del Sud vista finora non sembra in grado di creare grattacapi ai tedeschi.

 Il nostro pronostico è il segno Multigol 3-5. Probabile risultato esatto 1:3 con Gomez probabile marcatore.

 

Probabili Formazioni:

Corea del Sud (4-3-3): Hyun-Woo Cho; Yong Lee, Young-gwon Kim, Hyun-soo Jang, Min-Woo Kim; Seon-Min Moon, Se-Jong Joo, Sung-Yueng Ki; Jae-Sung Lee, Hee-Chan Hwang, Heung-min Son

Germania (4-2-3-1): Neuer; Kimmich, Hummels, Rudiger, Hector; Rudy, Kroos; Reus, Müller, Brandt; Werner

 

 

Messico – Svezia ore 16:00 (Mercoledì 27 giugno 2018)

 

Qui Messico. La vittoria di misura ai danni della Corea del Sud, ha regalato tre punti molto preziosi.

Ora manca un punto per festeggiare il passaggio agli ottavi.

Buona la prestazione dei sudamericani. Il gioco proposto è molto redditizio, con molto possesso palla e rapide ripartenze.

Menzione speciale per il centrocampista centrale Hector Herrera (FC Porto) che riesce a dettare i ritmi alla squadra.

In fase offensiva ottimo l’affiatamento dei due attaccanti Hirving Lozano (PSV) e Chicharito (West Ham), sempre molto pericolosi in zona gol e pronti a sacrificarsi in fase difensiva.

Nella gara contro la Svezia non bisogna perdere la concentrazione. Ci si gioca la storia!

 

Qui Svezia. Non è bastata una grande prestazione difensiva per strappare un punto alla Germania.

Proprio in pieno recupero è crollato il muro svedese.

Ottima comunque la prestazione dei gialloblù, che per buona parte del match hanno giocato alla pari dei campioni del mondo in carica.

Peccato per i cambi sbagliati dal tecnico Jan Andersson. L’ingresso del centrocampista Jimmy Durmaz (Tolosa) è apparso fuori luogo.

Spostato a destra non è riuscito a contenere le avanzate del tedesco Timo Werner. Proprio Durmaz ha procurato la punizione dalla quale è poi scaturito il gol di Tony Kross a tempo scaduto.

 

Per  la Svezia è obbligatorio vincere contro il Messico. Poi bisogna attendere il risultato della Germania per conoscere il proprio destino.

Il nostro pronostico è il segno Gol. Probabile risultato esatto 2:2 con Chicharito possibile marcatore.

 

Probabili Formazioni:

Messico (4-3-3): Ochoa; Alvarez, Salcedo, Hector Moreno, Gallardo; Layun, Herrera, Guardado; Vela, Hernandez, Lozano.

Svezia (4-4-2): Olsen; Lustig, Lindelof, Granqvist, Augustinsson; Claesson, Larsson, Ekdal, Forsberg; Toivonen, Berg.

 

 

Serbia – Brasile ore 20:00 (Mercoledì 27 giugno 2018)

 

Qui SerbiaLa sconfitta (immeritata) contro la Svizzera ha depresso l’intero ambiente.

Ora per qualificarsi bisogna battere il Brasile e attendere il risultato della Svizzera contro il Costa Rica.

Dopo un grande primo tempo, la squadra guidata dal tecnico Mladen Krstajić è leggermente calata. Una disattenzione difensiva nel finale è costata la sconfitta e probabilmente la qualificazione agli ottavi.

Sembra che la squadra sia perfetta dal punto di vista tecnico-tattico, ma che abbia gravi carenze nella personalità e nell’esperienza.

Negli ultimi quindici minuti ha giocato fondamentalmente per il pareggio… un grave errore, visto l’epilogo.

Contro il Brasile serve l’impresa!

 

Qui Brasile. La prestazione offerta contro il Costa Rica è stata appena sufficiente.

Tantissime le azioni dei verdeoro che però, fino al novantaduesimo, non erano riusciti a finalizzare.

La qualificazione agli ottavi è a un passo. E’ importante non perdere contro la Serbia nello scontro diretto.

La squadra è apparsa ancora non al meglio della condizione. Troppa anche la tensione emotiva dimostrata da alcuni calciatori. Lo stesso Neymar è uscito dal campo in lacrime, sintomo di stress e di paura di fallire.

In stato di grazia il trequartista Philippe Coutinho (Barcellona), autore di una prestazione di altissimo livello. Sono già due i gol realizzati dal fantasista di Rio de Janeiro.

 

Il nostro pronostico è il segno under 2,5. Probabile risultato esatto 1:1 con Coutinho possibile marcatore.

 

Probabili Formazioni:

Serbia (4-5-1): Stojkovic; Ivanovic, Milenkovic, Tosic, Kolarov; Milvojevic, Matic; Tadic, Milinkovic-Savic, Kostic; Mitrovic

Brasile (4-3-3): Alisson, Thiago Silva, Miranda, Marcelo, Fagner, Casemiro, Coutinho, Paulinho, Willian, Gabriel Jesus, Neymar

 

 

Svizzera– Costa Rica ore 20:00 (Mercoledì 27 giugno 2018)

 

Qui SvizzeraI quattro punti in classifica assicurano agli elvetici una posizione predominante nel girone. Basterà non perdere contro il Costa Rica per passare agli ottavi.

La nazionale svizzera ha dimostrato contro la Serbia di essere molto solida.

Dopo essere passata in svantaggio nei primi minuti, la compagine biancorossa si è riorganizzata, ribaltando il risultato negli ultimi minuti.

Il centrocampo con Xhaka e Behrami assicura molta copertura in fase di non possesso palla. Mentre i tre trequartisti, Zuber, Dzemaili e Shaqiri si scambiano spesso posizione, non dando punti riferimento alle difese avversarie.

Insomma, un mix perfetto per puntare al passaggio del turno.

 

Qui Costa Rica. La sconfitta contro il Brasile è maturata in pieno recupero. Purtroppo per la squadra nordamericana non ci sono più chances di qualificazione.

Una vera delusione per una formazione che nei mondiali in Brasile di quattro anni fa, era stata capace di arrivare ai quarti di finale.

Dal punto di vista tattico, si è notato da subito la scarsa qualità offensiva degli uomini guidati dal tecnico Oscar Ramírez.

In avanti il solo attaccante Marcos Urena (Los Angeles FC), non riesce a impensierire più di tanto le difese avversarie.

Molto meglio la difesa che ha trovato un vero baluardo, nell’esperto difensore centrale Johnny Acosta.

 

Sulla carta la Svizzera è nettamente favorita. Troppo diverse le motivazioni delle due squadre per pensare a una sorpresa. 

Il nostro pronostico è il segno 1. Probabile risultato esatto 3:1 con Shaqiri possibile marcatore.

 

Probabili Formazioni:

Svizzera (4-2-3-1): Sommer; Lichtsteiner, Schär, Akanji, Rodriguez; Behrami, Xhaka; Shaqiri, Dzemaili, Zuber; Seferovic

Costa Rica (4-5-1): Navas, Acosta, Gonzalez, Duarte, Oviedo, Gamboa, Borges, Bryan, Guzman, Venegas, Urena

 

banner bonus scommesse sisal

Su questo sito troverai i Nostri Pronostici sul Calcio e su ALTRI SPORT.

I Guerrieri ti guideranno anche alla scelta delle migliori offerte che i Bookmakers AAMS offrono ai nuovi iscritti.

Tutte Le SCOMMESSE della Sezione “PRONOSTICI DI OGGI”  

(in ordine cronologico di pubblicazione)

Bonus Scommesse

Bonus Scommesse
0/5 (0 Reviews)

Pin It on Pinterest

Shares