Torna in campo la Champions League con l’andata degli ottavi di finale.

Suddivise su due giorni le 4 gare in programma questa settimana.

 

Martedì 12 Febbraio la Roma sfiderà all’Olimpico il Porto.

Manchester United – PSG sarà l’altro match del giorno.

 

Mercoledì 13 Febbraio è in programma la difficile trasferta per il Real Madrid sul campo dell’Ajax.

Tottenham – Dortmund sarà la seconda gara del Mercoledì di Champions.

 

Non fermarti alla nostra Multipla che vedi qui in basso!

Scopri le ultime notizie, il probabile risultato esatto, il possibile marcatore e le probabili formazioni nei 4 incontri di Champions analizzati dai Guerrieri. Leggi tutto da qui.

 

La Multipla Champions League

(12-13 Febbraio 2019)

 

 

pronostici champions league 12 13 febbraio 2019
banner bonus scommesse unibet

Analisi degli incontri

 

 

Roma – Porto (Martedì 12 Febbraio 2019 ore 21:00)

 

La Roma, semifinalista della scorsa edizione, cerca di ripetersi anche quest’anno in Champions League.

I giallorossi non stanno attraversando un periodo brillante di forma, nonostante l’ultimo successo in campionato ottenuto in trasferta contro il Chievo.

Di Francesco deve fare i conti con una tifoseria che è in subbuglio, e solo una convincente vittoria potrà riportare il sereno nell’ambiente.

Il tecnico sembra intenzionato a dare spazio a molti italiani nell’undici titolare. Tra questi anche  Florenzi fra i più contestati dell’ultimo periodo.

Dzeko sarà il perno dell’attacco con Zaniolo ed El Shaarawy ai suoi lati.

 

Il Porto arriva a questa sfida da imbattuto: nella fase a gironi ha conquistato ben 5 vittorie ed 1 pareggio.

La squadra guidata da Sergio Conceicao guida il campionato con un punto di vantaggio sul Benfica, ed è reduce dal pareggio ottenuto in campionato contro il Moreirense a tempo scaduto.

La forza di questa compagine è l’attacco che, nel girone di Champions, ha realizzato finora 15 reti.

Tiquinho è il bomber della squadra, mentre il ritorno dell’esperto Pepe ha ridato solidità alla difesa.

Rispetto alla gara di campionato ci sarà solo un cambio nella formazione titolare: Otavio per Corona nel tridente d’attacco.

 

Roma – Porto: il Pronostico dei Guerrieri

Partita che sarà giocata sul filo dei nervi. La qualificazione si giocherà tutta nella gara di ritorno.

Il nostro pronostico è il segno Under 2.5 a quota 1.90. Probabile risultato esatto 1-1. Tra i marcatori puntiamo su El Shaarawy.

 

Probabili Formazioni

Roma (4-3-3): Mirante; Florenzi, Manolas, Fazio, Kolarov; Pellegrini, De Rossi, Cristante; Zaniolo, El Shaarawy, Dzeko.

Porto (4-3-3): Casillas; Militao, Felipe, Pepe, Telles; Herrera, Danilo, Torres; Otávio, Tiquinho, Brahimi.

 

 

Manchester United – PSG (Martedì 12 Febbraio 2019 ore 21:00)

 

Il Manchester United ha cambiato volto e adesso ha tutte le carte in regola per insidiare gli avversari francesi.

Dall’avvento di Solskjær, i Red Devils hanno incamerato 8 successi ed 1 pareggio.

Attualmente occupano il 4° posto in Premier League e sembrano imbattibili.

Pogba è finalmente il trascinatore che tutti si aspettavano e c’è stata l’inaspettata esplosione del giovane Rashford.

Previsti due cambi rispetto all’ultima giornata di campionato: Rashford si riprenderà il suo posto da titolare con Mata relegato in panchina, e in difesa spazio a Bailly per Jones.

 

Il PSG per l’ennesimo anno tenta l’assalto alla Champions, ma come spesso capita il sorteggio non è stato tra i più favorevoli.

I parigini, padroni assoluti della Ligue 1, saranno costretti ad affrontare i temibilissimi inglesi senza le stelle Neymar e Cavani.

Il tecnico Tuchel schiererà Draxler e Di Maria a sostegno di Mbappè. Esordio in Champions con la nuova maglia per l’ex romanista Paredes.

 

Manchester United – PSG: il Pronostico dei Guerrieri

Nonostante le pesanti assenze il PSG non chiuderà la gara senza andare in gol.

Il nostro pronostico è il segno Multigol Ospite 1-2 a quota 1.58. Probabile risultato esatto 3-1. Rashford è il marcatore sui cui puntiamo.

 

Probabili Formazioni

Manchester United (4-3-3): De Gea; Dalot, Smalling, Bailly, Shaw; Pogba, Matic, Herrera; Martial, Rashford, Lukaku.

PSG (4-3-3): Buffon; Dani Alves, Thiago Silva, Kimpembe, Bernat; Verratti, Marquinhos, Paredes; Draxler, Di Maria, Mbappé.

 

 

Ajax – Real Madrid (Mercoledì 13 Febbraio 2019 ore 21:00)

 

L’Ajax è stata una delle piacevoli sorprese della fase a gironi.

I Lancieri d’Olanda si sono qualificati come secondi nel Gruppo E alle spalle del Bayern Monaco, e chiudendo il girone senza subire sconfitte.

La squadra guidata da Ten Hag ha chiuso con 12 punti la prima fase, gli stessi conquistati dal Real Madrid.

Secondi in classifica in Eredivisie alle spalle del PSV, sono reduci dalla sconfitta esterna con l’Heracles forse perché già proiettati con la testa alla sfida di Champions.

Previsti alcuni cambi rispetto a sabato scorso. Sicuro l’impiego di Dolberg al centro dell’attacco al posto dell’ex Huntelaar.

 

Il Real Madrid riapre la caccia alla quarta Champions consecutiva.

La squadra allenata da Solari è in grande forma e lo dimostra la vittoria nel derby contro l’Atletico di sabato scorso per 3-1 al Wanda Metropolitano.

Benzema è ritornato ad essere un cecchino infallibile e Bale ha superato i problemi fisici degli ultimi tempi.

L’obiettivo è quello di chiudere subito il discorso qualificazione. Il tecnico argentino si affiderà anche ad Asencio, tenuto a riposto nel precedente impegno di campionato.

 

Ajax – Real Madrid: il Pronostico dei Guerrieri

Partita che gli spagnoli vorranno vincere, ma non sarà facile contro i “terribili ragazzi” dell’Ajax.

Il nostro pronostico è il segno Multigol Ospite 1-2 a quota 1.65. Probabile risultato esatto 1-2. Capitolo marcatore: puntiamo con decisione su Benzema.

 

 Probabili Formazioni

Ajax (4-2-3-1): Onana; Kristensen, Blind, De Ligt, Tagliafico; De Jong, Van de Beek; Tadic, Ziyech, Neres; Dolberg.

Real Madrid (4-3-3): Courtois; Carvajal, Ramos, Varane, Marcelo; Kroos, Casemiro, Modric; Asensio, Bale, Benzema.

 

 

Tottenham – Dortmund (Mercoledì 13 Febbraio 2019 ore 21:00)

 

Il Tottenham ha raggiunto gli ottavi di finale al foto finish, superando l’Inter per la miglior differenza reti.

Da allora la squadra di Pochettino è migliorata molto e in Premier League si tiene ben stretto il terzo posto in classifica.

Nonostante l’assenza del bomber principe Kane il gruppo è compatto: è questa la vera forza degli Spurs!

Molti i cambi in formazione previsti da Pochettino su questa gara di Champions. Il più importante è il rientro di Lucas al posto di Llorente.

 

Il Dortmund è pronto per diventare la mina vagante di questa competizione.

Dopo aver chiuso al primo posto nel Gruppo A davanti all’Atletico Madrid, i tedeschi vogliono conquistare i quarti di finale.

I gialloneri procedono benissimo anche in Bundesliga. Dopo il 3-3 di sabato contro l’Hoffenheim conservano 5 punti di vantaggio sul Bayern Monaco.

Contro il Tottenham fuori Philipp per Alcacer, sperando che lo spagnolo torni presto ad essere decisivo.

 

Tottenham – Dortmund: il Pronostico dei Guerrieri

Gara apertissima ad ogni risultato. Non mancheranno i gol da ambo i lati.

Il nostro pronostico è il segno Multigol Ospite 1-2 a quota 1.58. Probabile risultato esatto 2-2. Capitolo marcatore: puntiamo su Alcacer.

 

Probabili Formazioni

Tottenham (4-2-3-1): Lloris; Aurier, Alderweireld, Sanchez, Vertonghen; Sissoko, Winks; Lamela, Eriksen, Lucas Moura; Son.

Dortmund (4-2-3-1): Burki; Piszczek, Weigl, Diallo, Hakimi; Witsel, Delaney; Sancho, Guerreiro, Gotze; Alcacer.

 

banner bonus scommesse betfair

Vota questo articolo

frecce

5/5 (7 Reviews)

Pin It on Pinterest

Shares