Siamo giunti alla 12^ giornata di Serie A, e la classifica comincia già a delinearsi!

Continua la marcia in vetta di Juventus, Napoli e Inter, tutte vittoriose nello scorso turno.

Milan e Lazio restano a braccetto subito dietro il terzetto di testa. Mentre in zona Europa salgono Sassuolo e Torino.

Nelle zone a rischio retrocessione Chievo sempre più a picco, mentre il Frosinone non perde da tre giornate.

Novità in casa Empoli: esonerato Andreazzoli, al suo posto l’esperto Giuseppe Iachini.

 

Cosa è successo la scorsa giornata

La Juventus ha vinto senza brillare contro il Cagliari, mentre Napoli ed Inter hanno rifilato 5 reti rispettivamente ad Empoli e Genoa.

Il Milan ha conquistato la terza vittoria di fila e resta in compagnia della Lazio, che a sua volta ha strapazzato la Spal grazie al solito Ciro Immobile.

Larghissimo e fondamentale il successo del Torino, in trasferta, contro la Sampdoria per 4-1.

Secondo pareggio consecutivo per la Roma, in questo momento fuori dal grande giro.

In fondo alla classifica terza partita senza sconfitte per il Frosinone, mentre il Chievo è in crisi di gioco e di risultati!

 

La 12a giornata di Serie A

Il match che darà il via al week end sarà Frosinone –Fiorentina, in programma venerdì 9 novembre alle ore 20:30.

Milan – Juventus è il piatto forte di questo fine settimana. La gara è in programma domenica 11 novembre alle ore 20:30.

Molto interessante ai fini dell’alta classifica l’incontro Sassuolo – Lazio, domenica 11 novembre alle ore 18:00.

 

In questo articolo:

  • La nostra Scommessa Multipla mista sulla 12^ Giornata della Serie A, incentrata su 5 match che si disputeranno il  10 e 11 novembre 2018;
  • L’ analisi, le Probabili Formazioni, i possibili Marcatori e Risultati Esatti su TUTTI gli Incontri di questo 12^ turno di “Serie A”. Leggi tutto da qui.

 

La Multipla sulla “Serie A”

pronostici serie a 12 giornata 10 11 novembre 2018
banner bonus scommesse betfair

Analisi degli incontri

Pronostico Serie A 12a giornata: Frosinone – Fiorentina (9 novembre ore 20:30)

 

Il Frosinone inizia a respirare.

La squadra ciociara è reduce da tre gare senza sconfitte, cosa mai accaduta prima.

Nell’ultimo turno ha strappato un importante punto sul campo del Parma: 0-0 il risultato finale.

Bene il reparto difensivo; nelle ultime due gare zero gol subiti.

 

La Fiorentina è in calo: sono quattro le gare senza vittoria.

I ragazzi di Pioli appaiono stanchi e fuori condizione, specie nel reparto di centrocampo.

Bisogna ritrovare la cattiveria giusta in alcuni momenti fondamentali del match.

La gara in terra ciociara può essere uno spartiacque decisivo.

 

Frosinone – Fiorentina: il pronostico dei Guerrieri

I punti in palio sono importanti e il pareggio non serve a nessuna delle due!

Il nostro pronostico è il segno Over 2.5 a quota 1.90. Probabile risultato esatto 1-2. Chiesa potrebbe ritrovare la via del gol.

 

Probabili formazioni:

FROSINONE (3-4-3): Sportiello; Goldaniga, Ariaudo, Capuano; Zampano, Chibsah, Maiello, Molinaro; Ciano, Ciofani, Campbell.

Squalificati: nessuno | Indisponibili: Dionisi, Hallfredsson, Paganini

FIORENTINA (4-3-3): Lafont; Milenkovic, Pezzella, Vitor Hugo, Biraghi; Benassi, Veretout, Gerson; Chiesa, Simeone, Pjaca.

Squalificati: nessuno| Indisponibili: nessuno

 

 

Pronostico Serie A 12a giornata: Torino – Parma (10 novembre ore 15:00)

 

Il Torino è in grande forma.

La squadra granata è imbattuta dal 23 settembre scorso, quando perse in casa, contro il Napoli.

Nell’ultima giornata ha sfoderato una sontuosa prestazione contro la Sampdoria, nello scontro diretto per l’Europa League: 4-1 il risultato per i ragazzi di mister Mazzarri.

Si è finalmente sbloccato Belotti, autore di una doppietta. Le zone altissime della classifica sono vicine.

 

Il Parma sta deludendo.

I ducali degli ultimi 3 incontri hanno racimolato un solo punto, e per lo più in casa contro il Frosinone nella scorsa giornata.

Un ruolino di marcia che fa tornare i tifosi con i piedi per terra, dopo un avvio di stagione molto incoraggiante.

Sempre all’altezza della situazione il reparto difensivo. Meno quello offensivo che sta incontrando parecchie difficoltà.

Il tecnico Roberto D’Aversa sta valutando qualche cambio, vista anche l’assenza del centrocampista Stulac.

 

Torino – Parma: il pronostico dei Guerrieri

Occasione ghiotta per i granata per conquistare altri tre punti. Può approfittare del momento di appannamento degli avversari.

Il nostro pronostico è il segno Multigol 2-4 a quota 1.52. Probabile risultato esatto 2-1.  Marcatore probabile: Iago Falque.

  

Probabili formazioni:

TORINO (3-5-2): Sirigu; Izzo, N’Koulou, Djidji; De Silvestri, Soriano, Rincon, Baselli, Aina; Iago Falque, Belotti.

Squalificati: Meitè| Indisponibili: Ansaldi

PARMA (4-3-3): Sepe; Iacoponi, Bruno Alves, Gagliolo, Gobbi; Deiola, L. Rigoni, Barillà; Gervinho, Inglese, Siligardi.

Squalificati: Calaiò, Stulac| Indisponibili: Dimarco, Sierralta, Munari

 

 

Pronostico Serie A 12a giornata: Spal – Cagliari (10 novembre ore 18:00)

 

La Spal è in caduta libera.

Pessima la prova dei ferraresi nell’ultima gara, travolti dalla Lazio con un sonoro 4-1.

Strana l’involuzione tattica dei biancazzurri. Il gioco non è più fluido come a inizio stagione e la condizione fisica non è più brillante.

Bisogna reagire immediatamente. La panchina di Semplici non è più ben salda.

 

Il Cagliari non è riuscito a fermare la corsa della Juventus.

Buona prova dei sardi all’Allianz Stadium, ma sono tornati senza punti dalla trasferta torinese.

E’ durata solo 2 minuti l’illusione di poter frenare la capolista. Giusto il tempo trascorso dal pareggio siglato da Joao Pedro e l’autorete di Bradaric, che ha riportato i bianconeri in vantaggio.

Da sottolineare la crescita fisica di molti calciatori; su tutti il centrocampista argentino Lucas Castro.

 

Spal – Cagliari: il pronostico dei Guerrieri

Sfida equilibrata con in palio punti pesanti per le zone medio-basse della classifica. Crediamo che un pareggio possa far felici tutti.

Il nostro pronostico è il segno X 1° Tempo a quota 2.05. Probabile risultato esatto 1-1. Tra i marcatori puntiamo su Pavoletti.

 

Probabili formazioni:

SPAL (3-5-2): V. Milinkovic-Savic; Cionek, Vicari, Felipe; Lazzari, Schiattarella, Valdifiori, Missiroli, F. Costa; Antenucci, Petagna.

Squalificati: Everton Luiz| Indisponibili: Djourou, Kurtic, Valoti

CAGLIARI (4-3-1-2): Cragno; Srna, Pisacane, Ceppitelli, Padoin; Ionita, Bradaric, Barella; Castro; João Pedro, Pavoletti.

Squalificati: nessuno| Indisponibili: Klavan, Lykogiannis

 

 

Pronostico Serie A 12a giornata: Genoa – Napoli (10 novembre ore 20:30)

 

Il Genoa di Juric è ancora a secco di successi.

Da quando sono passati sotto la guida tecnica del nuovo allenatore, i Grifoni hanno racimolato solo 2 punti in 4 gare.

Un cammino che sta facendo riflettere il presidente Preziosi il quale, in caso di nuovo insuccesso, potrebbe di nuovo cambiare allenatore.

Mancano all’appello i gol del bomber Krzysztof Piątek.

Per Juric la gara contro il Napoli è già decisiva!

 

Il Napoli diverte e si diverte!

La squadra partenopea sta incantando con il suo gioco e anche i risultati sono più che soddisfacenti.

Nella scorsa partita di campionato è stato surclassato l’Empoli: 5-1 il risultato finale.

Mattatore di giornata è stato il belga Mertens: tripletta e pallone a casa.

Stessa storia in Champions. La compagine di Ancelotti ha messo alle corde il PSG e nonostante il pari per 1-1, comanda il proprio girone di qualificazione.

 

Genoa – Napoli: il pronostico dei Guerrieri

Partita sulla carta senza storia, difficile per un Genoa in crisi tamponare questo Napoli.

Il nostro pronostico è il segno Under 3.5 a quota 1.35. Probabile risultato esatto 0-3. Puntiamo sulla splendida forma di Insigne come marcatore.

 

Probabili Formazioni:

GENOA (3-5-2): I.Radu; Biraschi, Romero, Criscito; Pereira, Romulo, Veloso, Bessa, Lazovic; Kouamé, Piatek.

Squalificati: nessuno| Indisponibili: Favilli, Marchetti, Sandro, Spolli

NAPOLI (4-4-2): Ospina; Malcuit, Albiol, Koulibaly, Hysaj; Callejòn, Allan, Diawara, Zielinski; Milik, Insigne.

Squalificati: nessuno | Indisponibili: Meret, Chiriches, Younes

 

 

Pronostico Serie A 12a giornata: Atalanta – Inter (11 novembre ore 12:30)

 

L’Atalanta ha calato il tris.

I bergamaschi hanno incamerato il terzo successo consecutivo, battendo nell’ultimo turno il Bologna, in trasferta, per 2-1.

Definitivamente alle spalle il periodo buio, la classifica inizia a farsi incoraggiante.

In questo periodo della stagione le squadre allenate da Gasperini iniziano a volare, manca solo uno sgambetto ad una “grande”. Sarà questa l’occasione giusta?

 

Ottimo il momento dell’Inter.

Non conosce più ostacoli la squadra di Spalletti, che sabato scorso ha schiantato il Genoa con una “manita”: 5-0 il finale.

Il protagonista di giornata è stato il centrocampista di sostanza Gagliardini, il quale per una sera ha vestito i panni del bomber: doppietta per lui.

Bene anche in Champions League. Il pareggio contro il Barcellona ha blindato la qualificazione!

Nella sfida di Bergamo ci sarà da soffrire. Storicamente non è mai stato facile portare via i tre punti dallo stadio Atleti Azzurri d’Italia.

 

Atalanta – Inter: il pronostico dei Guerrieri

Partita ostica tra squadre in un momento di forma ottimale.

Il nostro pronostico è il segno Multigol 2-4 a quota 1.50. Probabile risultato esatto 1-1. Marcatore: Icardi.

 

Probabili formazioni:

ATALANTA (3-4-3): Gollini; Djimsiti, Palomino, G.Mancini; Hateboer, Freuler, De Roon, Gosens; Ilicic, Zapata, Gomez.

Squalificati: nessuno | Indisponibili: Masiello, Reca, Tumminello, Varnier

INTER (4-2-3-1): Handanovic; Vrsaljko, Skriniar, Miranda, Asamoah; Gagliardini, Brozovic; Candreva, João Mario, Perisic; Icardi.

Squalificati: nessuno| Indisponibili: nessuno

 

 

Pronostico Serie A 12a giornata: Chievo – Bologna (11 novembre ore 15:00)

 

Il Chievo sembra rassegnato al peggio.

La squadra clivense ha perso ancora e gli insuccessi sono saliti a 9. Quello che più preoccupa è la rassegnazione sul viso dei calciatori.

Nell’ultimo match ha perso con il Sassuolo per 2-0. L’autogol di Giaccherini è sembrato un chiaro segnale di resa.

La cura Ventura ha fallito sotto tutti i punti di vista.

La società si è fatta sentire… tutti in ritiro questa settimana!

 

Il Bologna trema.

Anche la squadra di Inzaghi sta attraversando un periodo molto buio, solo 2 i punti raccolti nelle ultime 4 gare.

Il vantaggio lampo messo a segno da Mbaye, domenica scorsa contro l’Atalanta, aveva illuso i felsinei.

Il calo nella ripresa è stato vistoso, e la squadra di Gasperini ha ribaltato.

Le carenze in organico iniziano a farsi sentire.

Tutti si aspettano una reazione. Società e tifosi sono in fibrillazione e un’altra sconfitta potrebbe costare anche la panchina al tecnico Inzaghi.

 

Chievo – Bologna: il pronostico dei Guerrieri

Partita determinante ai fini della salvezza per entrambe le compagini. Non ci aspettiamo tanti gol.

Il nostro pronostico è il segno Under 2.5 a quota 1.62. Probabile risultato esatto 0-1. Tra i marcatori puntiamo su Santander.

 

Probabili formazioni:

CHIEVO (3-4-2-1): Sorrentino; Bani, Rossettini, Cesar; Depaoli, Hetemaj, Radovanovic, Jaroszynski; Giaccherini, Birsa; Stepinski.

Squalificati: Tanasijevic | Indisponibili: Cacciatore, Djordjevic, Hetemaj, Obi, Tomovic

BOLOGNA (3-5-2): Skorupski; Calabresi, Danilo, Helander; Mbaye, Poli, Pulgar, Dzemaili, Dijks; Palacio, Santander.

Squalificati: nessuno| Indisponibili: Mattiello

 

 

Pronostico Serie A 12a giornata: Empoli – Udinese (11 novembre ore 15:00)

 

L’Empoli ha voltato pagina.

Dopo la pesante sconfitta patita venerdì scorso a Napoli per 5-1, il presidente Corsi ha sollevato dall’incarico il tecnico Andreazzoli.

Per tentare di risollevare le sorti della squadra, attualmente penultima in classifica, è stato chiamato un esperto in salvezze, Giuseppe Iachini.

La salvezza non è un sogno, ma bisogna reagire e iniziare a muovere la classifica.

 

L’Udinese recrimina.

Nello scorso turno i friulani sono caduti al 97’ contro il Milan e il risultato finale ha lasciato l’amaro in bocca ai tifosi bianconeri.

Fino all’ultimo minuto la formazione di Velazquez non aveva demeritato, ma la distrazione nel finale è stata fatale.

Il tecnico spagnolo non può dormire sonni tranquilli, è sempre più sulla graticola.

In zona gol manca un vero finalizzatore!

 

Empoli – Udinese: il pronostico dei Guerrieri

Scontro diretto per la salvezza. In queste gare i punti valgono doppio.

Il nostro pronostico è il segno 1X + Over 1.5 a quota 1.70. Probabile risultato esatto 2-1. Tra i marcatori puntiamo su Caputo.

 

Probabili Formazioni:

EMPOLI (4-3-1-2): Provedel; Di Lorenzo, Silvestre, Maietta, Antonelli; Acquah, Bennacer, Krunic; Zajc; La Gumina, Caputo.

Squalificati: nessuno| Indisponibili: Lollo, Polvani, Rodriguez, Mchedlidze

UDINESE (3-5-1-1): Musso; Opoku, Troost-Ekong, Samir; Pussetto, Fofana, Behrami, Mandragora, Stryger Larsen; De Paul; Lasagna.

Squalificati: Nuytinck | Indisponibili: Teodorczyk, Badu, Ingelsson, Pezzella, Barak

 

 

Pronostico Serie A 12a giornata: Roma – Sampdoria (11 novembre ore 15:00)

 

La Roma si allontana dall’alta classifica.

I giallorossi non centrano i 3 punti dal 6 ottobre, quando si sono imposti sull’Empoli in Toscana per 2-0.

Nelle seguenti 3 gare è arrivata 1 sconfitta e 2 pareggi.

Molto meglio il cammino in Champions, dove in settimana si sono aggiudicati il match in Russia contro il CSKA Mosca per 2-1.

Di Francesco ha chiesto alla squadra più grinta. La zona Champions non deve allontanarsi.

 

Samp, che crollo!

La formazione guidata da Giampaolo è reduce da due sconfitte consecutive.

L’ultima di queste è stata imbarazzante: al Ferraris contro il Torino per 4-1.

Qualche cambio è necessario, specie nel reparto di centrocampo dove l’assenza di Barreto è molto pesante.

 

Roma – Sampdoria: il pronostico dei Guerrieri

Questa è una partita da vincere per cambiare marcia. Nessuna delle due può sbagliare.

Il nostro pronostico è il segno Under 3.5 a quota 1.48. Probabile risultato esatto 2-1. Capitolo Marcatori: Dzeko, il nostro prescelto.

 

Probabili formazioni:

ROMA (4-2-3-1): Olsen; Florenzi, Manolas, Juan Jesus, Santon; Cristante, Nzonzi; Under, Pastore, El Shaarawy; Dzeko. 

Squalificati: nessuno| Indisponibili: De Rossi, Perotti, Karsdorp

SAMPDORIA (4-3-1-2): Audero; Bereszynski, Tonelli, Andersen, Murru; Praet, Ekdal, Linetty; Saponara; Defrel, Quagliarella.

Squalificati: nessuno | Indisponibili: Barreto, Regini

 

 

Pronostico Serie A 12a giornata: Sassuolo – Lazio (11 novembre ore 18:00)

 

Il Sassuolo non è più una sorpresa.

I neroverdi si stanno dimostrando una piacevolissima realtà della Serie A.

La vittoria ottenuta contro il Chievo ha lanciato la squadra di De Zerbi al 6° posto in classifica.

In questa giornata in palio punti pesanti per continuare a sognare.

 

La Lazio si è subito rialzata.

La sconfitta contro l’Inter di due settimane fa è stata cancellata nello scorso turno con un rotondo 4-1 ai danni della Spal.

Immobile è sempre più il trascinatore dei biancocelesti; suoi 2 dei 4 gol messi a segno nell’ultima sfida.

Archiviata anche la qualificazione nel girone di Europa League, ora bisogna concentrarsi per il campionato.

Vincere in terra emiliana non sarà facile, ma è indispensabile per restare aggrappati al trenino di testa.

 

Sassuolo – Lazio: il pronostico dei Guerrieri

Spettacolo e reti non possono mancare tra queste due formazioni.

Il nostro pronostico è il segno Gol a quota1.62. Probabile risultato esatto 2-2. Marcatore: Berardi.

 

Probabili formazioni:

SASSUOLO (3-4-3): Consigli; Marlon, Magnani, G.M. Ferrari; Lirola, Duncan, Magnanelli, Rogerio; Di Francesco, Boateng, Berardi.

Squalificati: nessuno| Indisponibili: Boga, Brignola, Bourabia

LAZIO (3-5-2): Strakosha; Wallace, Acerbi, Radu; Marusic, Parolo, Cataldi, S. Milinkovic-Savic, Lulic; Caicedo, Immobile.

Squalificati: nessuno | Indisponibili: Lucas Leiva, Badelj

 

 

Pronostico Serie A 12a giornata: Milan – Juventus (11 novembre ore 20:30)

 

Il Milan vola.

Le tre vittorie consecutive hanno rilanciato le ambizioni rossonere, che possono ora lottare per la Champions.

La squadra di Ringhio Gattuso non si arrende mai, infatti spesso ha colto i 3 punti nei minuti di recupero.

Fermare la corsa della Juventus darebbe una doppia gioia per il popolo milanista, servirebbe anche a cancellare definitivamente il ricordo del derby perso contro l’Inter.

Ancora in dubbio la presenza dell’ex avvelenato Higuain.

 

La Juve è arrabbiata.

Settimana intensa quella vissuta in casa bianconera, soprattutto per quanto accaduto in Champions.

Contro il Manchester United ha dominato per 80 minuti, per poi subire la rimonta degli uomini di Mourinho che hanno ribaltato il risultato finale, negli ultimi 3 minuti di gioco.

La sconfitta in Champions può lasciare delle scorie: dalla probabile qualificazione si è passati, in pochi minuti, alla depressione.

Allegri sta valutando qualche cambio in difesa, Bonucci è apparso a corto di fiato!

La sfida con il Milan sarà, come sempre, ad alta tensione.

 

Milan – Juventus: il pronostico dei Guerrieri

Partita che si preannuncia apertissima e spettacolare. I gol non dovrebbero mancare.

Il nostro pronostico è il segno Gol a quota 1.75. Probabile risultato esatto 1-1. Tra i marcatori puntiamo su Cutrone.

 

Probabili formazioni:

MILAN (4-4-2): G. Donnarumma; Abate, Musacchio, Romagnoli, Rodriguez; Suso, Bakayoko, Kessié, Borini; Higuain, Cutrone.

Squalificati: nessuno| Indisponibili: Biglia, Bonaventura, Caldara, Strinic, Calabria

JUVENTUS (4-3-3): Szczesny; Cancelo, Bonucci, Chiellini, Alex Sandro; Khedira, Pjanic, Matuidi; Dybala, Cristiano Ronaldo, Douglas Costa.

Squalificati: nessuno| Indisponibili: Emre Can

 

banner bonus scommesse sisal

Vuoi ricevere GRATIS i nostri “PRONOSTICI ESCLUSIVI”, le GUIDE e le Promozioni che inviamo via MAIL?

Non PERDERE TEMPO!

frecce

Ti  Potrebbero Interessare…

5/5 (1 Review)

Pin It on Pinterest

Shares

ARTICOLO interessante? CONDIVIDILO con i tuoi AMICI

Migliora il tuo modo di Scommettere con i Guerrieri!