Archiviata ormai la Nations League, la Serie A riprende il suo cammino con la 13a giornata.

Altre due panchine sono saltate, quelle di Udinese e Chievo. Via Velazquez e Ventura sostituiti da Nicola e Di Carlo.

 

Cosa è successo la scorsa giornata

La Juventus ha espugnato anche il Meazza battendo il Milan per 2-0 e mantenendo invariato il distacco dal Napoli.

I partenopei hanno avuto la meglio sul Genoa in rimonta, nel pantano del Ferraris.

Ritorno nelle zone alte della classifica per l’Atalanta, capace di affondare l’Inter per 4-1 e conquistare la 4a vittoria consecutiva.

In fondo alla classifica l’Empoli del nuovo corso Iachini ha sconfitto l’Udinese per 2-1 sancendo di fatto l’esonero del tecnico dei friulani.

Quarto risultato utile per il Frosinone, mentre Ventura dopo aver racimolato il primo punto alla guida del Chievo si è dimesso.

 

La 13a giornata di Serie A

Udinese – Roma alle ore 15:00 di sabato 24 novembre apre il week end della massima serie.

Due i big-match di giornata: lo scontro diretto per il quarto posto Lazio – Milan di domenica 25 novembre alle ore 18:00, e il derby della Lanterna Genoa – Sampdoria, in programma domenica 25 novembre alle ore 20:30.

 

In questo articolo:

  • La nostra Scommessa Multipla mista sulla 13^ Giornata della Serie A, incentrata su 5 match che si disputeranno il  24 e 25 novembre 2018;
  • L’ analisi, le Probabili Formazioni, i possibili Marcatori e Risultati Esatti su TUTTI gli Incontri di questo 13^ turno di “Serie A”. Leggi tutto da qui.

 

La Multipla sulla “Serie A”

pronostici serie a 13 giornata 24 25 novembre 2018
banner bonus scommesse betfair

Analisi degli incontri

Pronostico Serie A 13a giornata: Udinese – Roma (24 novembre ore 15:00)

 

L’Udinese riparte da Davide Nicola.

La società friulana, dopo 4 sconfitte e 1 pareggio nelle ultime 5 gare, ha sollevato dall’incarico il tecnico Velazquez e affidato la panchina a Davide Nicola.

La sconfitta nell’ultimo turno contro l’Empoli è stata fatale per lo spagnolo.

I bianconeri si ritrovano in piena zona retrocessione. Non è certo quello che la piazza si aspettava ad inizio stagione…

 

La Roma è ritornata in sella.

I giallorossi hanno ritrovato il successo nell’ultima giornata, dopo 2 pareggi e 1 sconfitta.

Meritata la vittoria sulla Sampdoria con un largo 4-1 finale.

La nota positiva è stata la rete di Schick, finalmente sbloccatosi, anche se il vero protagonista è stato El Shaarawy autore di una splendida doppietta.

In trasferta la formazione allenata da Di Francesco è imbattuta da 3 match.

 

Udinese – Roma: il pronostico dei Guerrieri

Gara sulla carta senza storia, ma il cambio di allenatore potrebbe capovolgere il pronostico.

Il nostro pronostico è il segno Over 2.5 a quota 1.75. Probabile risultato esatto 1-2. Puntiamo sul rientrante Dzeko possibile marcatore.

 

Probabili formazioni:

Udinese (4-4-1-1): Musso; Stryger Larsen, Troost-Ekong, Nuytinck, Samir; Pussetto, Fofana, Mandragora, Machis; De Paul; Lasagna.

Squalificati: nessuno | Indisponibili: Badu, Ingelsson, Barak, Teodorczyk

Roma (4-2-3-1): Olsen; Florenzi, Fazio, Juan Jesus, Santon; Cristante, Nzonzi; Under, Pellegrini, El Shaarawy; Dzeko.

Squalificati: nessuno| Indisponibili: De Rossi, L. Pellegrini, Pastore

 

 

Pronostico Serie A 13a giornata: Juventus – Spal (24 novembre ore 18:00)

 

La Juventus ha sempre fame.

I campioni d’Italia sono riusciti a fare bottino pieno anche nella difficile trasferta del Meazza contro il Milan imponendosi per 2-0.

Mandzukic e Ronaldo sono stati i goleador dell’incontro ed hanno lasciato inalterato il distacco sul Napoli a +6.

 

La Spal è irriconoscibile.

Nell’ultimo match non è riuscita a raccogliere i tre punti, lasciandosi impattare dal Cagliari in casa: 2-2 il finale.

Gli ultimi risultati destano preoccupazione e la zona retrocessione si avvicina.

La panchina di Semplici è a rischio, e la prossima gara non è quella più agevole per conquistare punti.

 

Juventus – Spal: il pronostico dei Guerrieri

Sfida su cui c’è poco da dire: la Juve è di un altro pianeta e non avrà difficoltà a proseguire la propria marcia senza alcuna preoccupazione.

Il nostro pronostico è il segno Multigol 3-5 a quota 1.85. Probabile risultato esatto 3-0.  Marcatore probabile: Mandzukic.

 

Probabili formazioni:

Juventus (4-3-3): Szczesny; Cancelo, Bonucci, Chiellini, Alex Sandro; Bentancur, Pjanic, Matuidi; Cuadrado, Cristiano Ronaldo, Mandzukic.

Squalificati: nessuno| Indisponibili: Bernardeschi, Khedira, Emre Can

SPAL (3-5-2): Gomis; Cionek, Vicari, Felipe; Lazzari, Missiroli, Schiattarella, Kurtic, Fares; Antenucci, Petagna.

Squalificati: nessuno| Indisponibili: nessuno

 

 

Pronostico Serie A 13a giornata: Inter – Frosinone (24 novembre ore 20:30)

 

Inter, che tonfo!

Nel match prima della sosta è arrivata una pesantissima sconfitta per i nerazzurri: 1-4 a Bergamo.

Un tonfo inspiegabile, almeno nelle proporzioni, per una formazione reduce da 7 vittorie consecutive in campionato.

Bisogna ritrovare al più presto la vittoria per non distanziarsi troppo dalla vetta!

 

Il Frosinone ha trovato continuità.

Buonissimo momento per i ciociari, giunti al 4° risultato utile di fila.

Nell’ultima sfida sono riusciti a frenare la Fiorentina sull’1-1 grazie ad un eurogol di Pinamonti.

La classifica resta critica, ma c’è tempo per risalire la china.

 

Inter – Frosinone: il pronostico dei Guerrieri

L’Inter non può fallire questo appuntamento. Un tonfo ci può stare, prevedere il secondo consecutivo è troppo azzardato…

Il nostro pronostico è il segno Multigol 3-5 a quota 1.85. Probabile risultato esatto 3-1. Tra i marcatori puntiamo su Lautaro Martinez.

 

Probabili formazioni:

Inter (4-2-3-1): Handanovic; D’Ambrosio, Skriniar, De Vrij, Asamoah; Borja Valero, Gagliardini; Candreva, Martinez, Perisic; Joao Mario.

Squalificati: Brozovic | Indisponibili: Dalbert, Vrsaljko

Frosinone (3-4-1-2): Sportiello; Goldaniga, Ariaudo, Capuano; Zampano, Chibsah, Maiello, Beghetto; Vloet; D. Ciofani, Campbell.

Squalificati: nessuno| Indisponibili: Ciano, Ardaiz, Dionisi, Hallfredsson, Molinaro, Paganini

 

 

Pronostico Serie A 13a giornata: Parma – Sassuolo (25 novembre ore 12:30)

 

Il Parma ritrova l’attacco e la vittoria.

Nell’ultima giornata D’Aversa ha potuto schierare di nuovo insieme Inglese e Gervinho.

Il risultato è stato ottimo: successo in trasferta contro il Torino per 2-1 con marcatori proprio i due attaccanti.

La squadra al completo è altamente competitiva e può far bene anche in questa giornata.

 

Guai a chiamarlo ancora sorpresa, questo Sassuolo è ormai realtà.

Lo scorso turno ha frenato la Lazio dopo essere passato in svantaggio (1-1 il finale).

Quello dello scorso turno è stato il quarto risultato utile consecutivo che ha consentito di agguantare la zona Europa League.

 

Parma – Sassuolo: il pronostico dei Guerrieri

Il derby emiliano è molto interessante. Le squadre sono divise da 2 punti e date le precedenti buone prestazioni crediamo in un incontro molto tattico.

Il nostro pronostico è il segno Multigol 2-4 a quota 1.50. Probabile risultato esatto 1-1. Puntiamo su Inglese quale possibile marcatore.

 

Probabili Formazioni:

Parma (4-3-3): Sepe; Iacoponi, B. Alves, Bastoni, Gagliolo; Barillà, Stulac, Grassi; Gervinho, Inglese, Biabiany.

Squalificati: Calaiò| Indisponibili: Di Gaudio, Dimarco, Gobbi, Sierralta, Munari

Sassuolo (3-4-3): Consigli; Marlon, Magnani, G. Ferrari; Lirola, Duncan, Locatelli, Rogerio; Berardi, Boateng, Di Francesco.

Squalificati: nessuno | Indisponibili: Adjapong, Boga, Bourabia, Odgaard, Sernicola

 

 

Pronostico Serie A 13a giornata: Bologna – Fiorentina (25 novembre ore 15:00)

 

Il Bologna rischia grosso.

I felsinei hanno ormai dimenticato come si vince. Non ci sono riusciti nemmeno contro il fanalino di coda Chievo.

Nonostante il vantaggio lampo realizzato dal solito Santander, la partita dello scorso turno si è definitivamente chiusa sul 2-2.

La società continua a confermare la fiducia a Pippo Inzaghi, ma sarà così anche in caso di nuovo insuccesso?

 

La Fiorentina si è abbonata ai pareggi.

La squadra allenata da Pioli ha collezionato il 4° segno X di fila, facendosi recuperare sul finire di gara dal Frosinone.

I piccoli passi di questo ultimo periodo stanno allontanando la zona alta della classifica.

Mancano i gol di Simeone, ormai in astinenza da troppe gare.

 

Bologna – Fiorentina: il pronostico dei Guerrieri

Partita da non sbagliare per entrambe. Lo spettacolo non passerà per il Dall’Ara.

Il nostro pronostico è il segno Under 2.5 a quota 1.68. Probabile risultato esatto 0-1. Marcatore: Veretout.

 

Probabili formazioni:

Bologna (3-5-2): Skorupski; Calabresi, Danilo, Helander; Mbaye, Poli, Pulgar, Dzemaili, Dijks; Palacio, Santander.

Squalificati: nessuno | Indisponibili: Da Costa, De Maio, Mattiello

Fiorentina (4-3-3): Lafont; Milenkovic, Ceccherini, Vitor Hugo, Biraghi; Gerson, Veretout, Benassi; Chiesa, Simeone, Pjaca.

Squalificati: nessuno| Indisponibili: Pezzella, Thereau

 

 

Pronostico Serie A 13a giornata: Napoli – Chievo (25 novembre ore 15:00)

 

Il Napoli non molla!

La squadra partenopea è l’unica che riesce a restare in scia della Juventus e nell’ultimo match si è dimostrata anche più forte del diluvio.

In un Ferraris ai limiti della praticabilità, che ha costretto anche alla momentanea sospensione dell’incontro, gli azzurri sono riusciti ad imporsi in rimonta sul Genoa per 2-1.

Fabian Ruiz e l’autorete di Biraschi hanno regalato i tre punti alla squadra di Ancelotti.

 

Il Chievo cambia ancora allenatore.

Dopo la deludentissima parentesi Ventura, i clivensi da questa giornata saranno guidati da Mimmo Di Carlo.

Unica nota positiva dell’ultima partita è stato il conseguimento del punto, che ha permesso di annullare i 3 punti di penalizzazione dopo 11 giornate di campionato.

L’avventura del nuovo tecnico parte subito con un incontro proibitivo.

 

Napoli – Chievo: il pronostico dei Guerrieri

Partita che non lascia spazio ai sogni per il nuovo Chievo. Il Napoli è una macchina da guerra e vuol dare spettacolo al San Paolo.

Il nostro pronostico è il segno Multigol Casa 2-4 a quota 1.52. Probabile risultato esatto 3-0. Tra i marcatori puntiamo su Insigne.

 

Probabili formazioni:

Napoli (4-4-2): Ospina; Malcuit, Maksimovic, Koulibaly, Hysaj; Callejon, Rog, Diawara, Ruiz; Milik, Insigne.

Squalificati: nessuno| Indisponibili: Verdi, Meret, Younes, Chiriches, Luperto

Chievo (4-3-2-1): Sorrentino; Depaoli, Bani, Rossettini, Barba; Obi, Radovanovic, Hetemaj; Giaccherini, Birsa; Stepinski.

Squalificati: nessuno| Indisponibili: Cacciatore, Djordjevic, Jaroszynski, Pucciarelli, N.Rigoni, Tomovic

 

 

Pronostico Serie A 13a giornata: Empoli – Atalanta (25 novembre ore 15:00)

 

L’Empoli di Iachini già funziona.

E’ partita nel migliore dei modi l’esperienza di Giuseppe Iachini sulla panchina della squadra toscana con un successo nella gara d’esordio.

Battuta l’Udinese per 2-1 grazie alle reti di Zajc e del bomber Caputo.

La scossa è arrivata. In questo turno si aspettano conferme.

 

L’Atalanta ha messo il turbo.

Nello scorso turno gli orobici hanno surclassato l’Inter per 4-1, conquistando la quarta vittoria di fila.

Gasperini come al suo solito si è affidato ai giovani che lo stanno ripagando nel migliore dei modi.

Clamoroso l’apporto del difensore Mancini, autore di 3 reti consecutive!

L’Europa è di nuovo vicina e abbordabile!

 

Empoli – Atalanta: il pronostico dei Guerrieri

Scontro apertissimo a qualsiasi risultato, escluso il pareggio a reti inviolate…

Il nostro pronostico è il segno Gol a quota 1.62. Probabile risultato esatto 2-2. Tra i marcatori puntiamo su Gomez.

 

Probabili Formazioni:

EMPOLI (4-3-1-2): Provedel; Di Lorenzo, Silvestre, Maietta, Antonelli; Acquah, Bennacer, Krunic; Zajc; La Gumina, Caputo.

Squalificati: nessuno| Indisponibili: Polvani, Rodriguez

Atalanta (3-4-2-1): Berisha; Toloi, G. Mancini, A. Masiello; Hateboer, Freuler, De Roon, Gosens; Ilicic, A. Gomez; D. Zapata.

Squalificati: nessuno| Indisponibili: Barrow, Varnier

 

 

Pronostico Serie A 13a giornata: Lazio – Milan (25 novembre ore 18:00)

 

La Lazio non incanta.

Nell’ultima giornata i biancocelesti hanno sprecato l’opportunità di avvicinarsi al terzo posto. Non sono andati oltre il pari nel match contro il sorprendente Sassuolo.

Troppo rinunciataria e affaticata la squadra di Simone Inzaghi.

La pausa è arrivata nel momento più opportuno e prima di una grande sfida.

 

Il Milan è falcidiato dagli infortuni e Gattuso non può sorridere.

La compagine rossonera non è riuscita a frenare la Juventus al Meazza. Protagonista in negativo il pipita Higuain: ha sbagliato il rigore del possibile pareggio prima di perdere i nervi e farsi espellere.

Se a questo aggiungiamo l’infinita lista di infortunati dell’ultima settimana, diventa facile capire quanto sia complicato per il tecnico rossonero affrontare la difficile trasferta dell’ Olimpico di questa settimana.

 

Lazio – Milan: il pronostico dei Guerrieri

Lazio-Milan è il Big-Match di questo fine settimana. In palio c’è il 4° posto in classifica.

Il nostro pronostico è il segno Gol a quota 1.70. Probabile risultato esatto 2-1. Capitolo Marcatori: Immobile, il nostro prescelto.

 

Probabili formazioni:

Lazio (3-5-1-1): Strakosha; Luiz Felipe, Acerbi, Radu; Marusic, Parolo, Leiva, S. Milinkovic-Savic, Lulic; Correa; Immobile. 

Squalificati: nessuno| Indisponibili: Caicedo

Milan (3-5-1-1): G. Donnarumma; Abate, Zapata, R. Rodríguez; Calabria, Kessié, Bakayoko, Bertolacci, Laxalt; Suso; Cutrone.

Squalificati: Higuain| Indisponibili: Biglia, Bonaventura, Caldara, Musacchio, Romagnoli

 

 

Pronostico Serie A 13a giornata: Genoa – Sampdoria (25 novembre ore 20:30)

 

Il Genoa è in grave crisi.

Tre sconfitte consecutive per i “Grifoni” e solo 2 punti conquistati sotto la gestione Juric.

Bastano questi dati per far comprendere quanto sia stato deleterio il cambio tecnico deciso dal presidente Preziosi.

Il derby di questa giornata è l’ultima chiamata per il tecnico.

 

La Sampdoria si è smarrita.

La squadra di Giampaolo è reduce da tre k.o. di fila.

L’ultimo quello subito all’Olimpico contro la Roma per 4-1. Resta ancora inspiegabile il massiccio turn over deciso dal tecnico nell’ultima gara contro i giallorossi...

La stracittadina serve per l’immediato riscatto.

 

Genoa – Sampdoria: il pronostico dei Guerrieri

Questa gara è stata sempre poco spettacolare e tenendo conto del momento delicatissimo delle due compagini riteniamo che lo sarà in maniera ancora più accentuata.

Il nostro pronostico è il segno X a quota 3.25. Probabile risultato esatto 1-1. Possibile marcatore: Quagliarella.

 

Probabili formazioni:

Genoa (3-5-2): Radu; Biraschi, C. Romero, Criscito; Romulo, Hiljemark, Sandro, Bessa, Lazovic; Kouamé, Piatek.

Squalificati: nessuno| Indisponibili: nessuno

Sampdoria (4-3-1-2): Audero; Bereszynski, Tonelli, Andersen, Murru; Praet, Ekdal, Vieira; Saponara; Defrel, Quagliarella.

Squalificati: Linetty| Indisponibili: Barreto

 

 

Pronostico Serie A 13a giornata: Cagliari – Torino (26 novembre ore 20:30)

 

Il Cagliari naviga in acque serene.

La squadra di Maran viaggia a centro classifica e il pareggio ottenuto contro la Spal in trasferta, nell’ultima gara, è stato un toccasana per fare un altro piccolo passo verso la tranquillità.

La formazione rossoblu sa soffrire e può contare su un vero bomber sempre presente nei momenti di necessità: Pavoletti.

Tra le mura amiche gli isolani sono ancora imbattuti.

 

Torino, rallentano i sogni di gloria.

I granata hanno messo fine alla striscia positiva di risultati nell’ultimo turno, facendosi sorprendere dal Parma.

La sconfitta contro gli emiliani ha frenato leggermente la corsa all’Europa, ma non ha lasciato contraccolpi psicologici.

Fino a questo momento il Toro non ha mai perso in trasferta.

 

Cagliari – Torino: il pronostico dei Guerrieri

Partita tra chi non ha mai perso in casa e chi è imbattuto in trasferta.

Il nostro pronostico è il segno X a quota 3.15. Probabile risultato esatto 1-1. Tra i marcatori puntiamo su Joao Pedro.

 

Probabili formazioni:

Cagliari (4-3-2-1): Cragno; Srna, Romagna, Ceppitelli, Padoin; Ionita, Bradaric, Barella; Castro, Joao Pedro; Pavoletti.

Squalificati: nessuno| Indisponibili: Faragò, Pisacane

Torino (3-4-1-2): Sirigu; Izzo, N’Koulou, Djidji; De Silvestri, Meitè, Baselli, Aina; Soriano; Iago Falque, Belotti.

Squalificati: Rincon| Indisponibili: nessuno

 

banner bonus scommesse sisal

Vuoi ricevere GRATIS i nostri “PRONOSTICI ESCLUSIVI”, le GUIDE e le Promozioni che inviamo via MAIL?

Non PERDERE TEMPO!

frecce

Ti  Potrebbero Interessare…

5/5 (2 Reviews)

Pin It on Pinterest

Shares

ARTICOLO interessante? CONDIVIDILO con i tuoi AMICI

Migliora il tuo modo di Scommettere con i Guerrieri!